Home
Search results “L idiota dostoevskij commenti”
Consigli di lettura  L'idiota di Dostoevskij
 
12:55
Blog: http://dustypagesinwonderland.blogspot.it/ Instagram: http://instagram.com/malitiainwonderland Pagina Facebook: https://www.facebook.com/dustypagesinwonderland Anobii: http://www.anobii.com/malitia/books Ciao a tutti! Ecco il video tanto paventato sulle letture di agosto. Mi scuso se non sono stata esaustiva: editando il video mi sono accorta che c'erano tante cose che avrei potuto precisare meglio (ho cercato di aggiungerle con le nuvolette a destra), ma ogni volta che parlo di questi libri la materia scivola un po' e tenere sotto controllo tutti gli aspetti del romanzo risulta difficile. Spero di non avervi annoiato troppo e sono curiosa di leggere i vostri commenti, se avete letto il libro.
Views: 7678 Federica Urso
Parliamo di: "L'Idiota" di Dostoevskij. Parte 1.
 
07:26
Scusatemi per il mio italiano scarso( non uso ne passato remoto ne altri tempi "difficili") e per gli sbagli grammaticali;) In questo video voglio esprimere le mie idee su romanzo di Dostoevsky.
Views: 7557 Maria Vas
Alessandro D'Avenia racconta Dostoevskij al Politecnico di Milano
 
01:48:25
Incontro tenuto il 15 gennaio 2015 con gli studenti di ingegneria e architettura del Politecnico di Milano
Views: 101536 D'Avenia Alessandro
1- L' IDIOTA - romanzo di F. Dostoevskij - parte prima cap. primo
 
32:44
legge valter zanardi per chi volesse sostenere il canale con una piccola donazione https://www.paypal.me/leggopervoi
I FRATELLI KARMAZOV (Fëdor Dostoevskij) - commento
 
25:21
Un mio personale commento negativo ad uno dei principali romanzi di Fëdor Michajlovič Dostoevskij . Il tutto però con il più profondo rispetto per questo maestro della letteratura, della cui opera parlo, riprendendo Troisi, "con la mia faccia sotto i suoi piedi, senza chiedergli nemmeno di stare fermo, può muoversi quanto gli pare e piace e io zitto sotto"
Views: 92 Elia Rebecchi
#NUOVAUSCITA L'idiota - Elif Batuman (recensione)
 
09:36
"L'idiota" di Elif Batuman 📖 Nuova uscita per Einaudi, ecco la mia opinione. L'avete già letto? Se sì, cosa ne pensate? Altrimenti... vi ho incuriosito? 🙂 Se questo video ti è piaciuto batti un LIKE per farmelo sapere 👍🏻 🔸Se sei nuovo non dimenticarti di cliccare su ISCRIVITI 🔸 📖 ALCUNE DELLE MIE RUBRICHE: -Recensioni:https://www.youtube.com/playlist?list=PLlW0yPpgK84bHMKX5Iq-Hv1CAX-82ZgFY -BOOK TAG: https://www.youtube.com/playlist?list=PLlW0yPpgK84bFSCxksi7FJUJ1PFy_C1lA -LETTERATURA AMERICANA: https://youtu.be/oEvxT4uDZAA -WRAP UP: https://youtu.be/soNFm0Uj9FI 📌 Come sempre, vi lascio i miei contatti: -FACEBOOK pagina "Mary's reading" https://m.facebook.com/marys.reading/ -INSTAGRAM marika_marysreading https://www.instagram.com/marika_marysreading/ -TWITTER bookslover_ https://mobile.twitter.com/bookslover_ -GOODREADS Mary https://www.goodreads.com/user/show/38972884-mary ----------------------- Per collaborazioni (con CASE EDITRICI ma non solo) contattatemi qui: [email protected]
Views: 610 Mary's reading
Commento il racconti Gimpel l'idiota e Bartleby lo scrivano
 
14:40
due approcci all'esistenza fonti da Roberto Saviano e da di Tommaso Ariemma
LE NOTTI BIANCHE di Fedor Dostoevskij | RECENSIONE
 
14:28
Buon pomeriggio amici lettori! La febbre sembra proprio avere preso il largo e allora via con un nuovo video. La mia lettura più recente, completata e consumata proprio ieri. Un romanzo che mi ha strappato alla realtà terrena della vita e mi ha portato in una dimensione lirica, visionaria, dove sembra esistere l'incastro perfetto e la realizzazione pura dei sentimenti. Poi, però, la struggente conclusione. E i fiumi di lacrime. Davvero una delle letture più belle che abbia mai fatto. Risponde a tante domande. O, forse, ne fa nascere di nuove.
Views: 3828 L'Ora del Libro
Lezione Magistrale di SERGIO GIVONE - Delitto e castigo, romanzo filosofico? -
 
58:25
È un romanzo filosofico Delitto e castigo? Sì e no. Sì, perché in esso Dostoevskij mette in campo vere e proprie teorie filosofiche: utilitarismo, superomismo, nichilismo. No, perché queste teorie filosofiche vengono svuotate di senso e smascherate non già e non tanto per mezzo di altre teorie filosofiche, ma contrapponendo ad esse un più alto senso tragico della vita. Sergio Givone (1944) è professore emerito di Estetica all’Università di Firenze. Trai suoi lavori, l'importante saggio dedicato a Dostoevskij, (Dostoevskij e la filosofia, Laterza 20072 ) riletto alla luce del problema del nichilismo europeo. Da questa riflessione è nata anche la sua ricerca sulla storia del nulla e sulle implicazioni in un nuovo pensiero tragico. Ha scritto anche opere di narrativa in cui forte è ancora il richiamo filosofico e l'impronta della letteratura russa. Collabora col quotidiano la Repubblica. Clicca sul link e guarda le altre lezioni magistrali! https://www.youtube.com/playlist?list=PL4BY6rTY4m4wTyuaAq4XQixUpetUqvm2y Progetto a cura di Irene La Scala Video a cura di Victor Mella https://www.facebook.com/victormellaproduzionivideo
Views: 13565 Teatro Franco Parenti
Il sosia_F. M. Dostoevskij
 
07:17
Come promesso il video commento su "Il sosia" di Dostoevskij! Un grazie ad Alba Blu per avermelo consigliato! Buona visione!!! Sciau!!!!
Views: 553 Soliloquiamente
Opinioni su: Libri letti durante il mese di Novembre
 
25:47
Facebook: https://www.facebook.com/harukonohon Anobii: http://www.anobii.com/claudia210392/books Goodreads: https://www.goodreads.com/review/list/28033404-haruko?shelf=read Niente popcorn: http://www.nientepopcorn.it/members/haruko/ Instagram: http://instagram.com/harukonohon Flickr: http://www.flickr.com/photos/haruko_noheya William Shakespeare – Pene d’amor perdute Greene Graham – The end of the affair (Fine di una storia) Fedor M. Dostoevskij – Le notti bianche & La cronaca di Pietroburgo N.B. Per qualsiasi dubbio o qualsiasi critica costruttiva lasciate un commento o contattatemi in privato, sarà un piacere per me potervi rispondere e ricevere un consiglio per migliorare la qualità dei miei video.
Views: 2007 Herself Defined
I classici del mio cuore - da Márquez a Dostoevskij
 
07:33
Salve a tutti miei piccoli umanoidi terrestri! Bentornati in questo nuovo video: oggi si parla di classici della letteratura mondiale! Nello specifico, di quelli che occupano un posto speciale nel mio cuore per vari motivi. Spero il video vi piaccia, un bacione a tutti! Mi raccomando, lasciate un like e iscrivetevi. Social networks: Instagram: @callmealiens Twitter: @Francesca_Alien Kik: aliensqueen
Views: 2889 Francesca The Alien
Dostoevskij amico di Putin: lo ameresti ancora?
 
03:43
Ci sono un sacco di persone che ammirano Dostoevskij. Lo considerano un grande e sublime scrittore. Però tutto questo entusiasmo per lui mi lascia un po’ perplesso. E per questo ti domando: se fosse vivo e vegeto ora, nel 2016, ne saresti così entusiasta? Io sì, ma tu probabilmente, no. Blog: https://marcofreccero.wordpress.com Twitter: https://twitter.com/certi_racconti Facebook: https://www.facebook.com/insiemenelbuio/
Views: 1181 Marco Freccero
Idiota
 
09:01
promo dello spettacolo "IDIOTA" un tradimento di F. Dostoevskij Testo e Regia di CARMEN GIORDANO con ENRICO CAMPANATI Scene e costumi MARIA PAOLA DI FRANCESCO Voci Off MAURA PETTORRUSO Luci e fonica MATTEO ATTOLINI Macchinista MARCO LUBRANO Produzione TEATRO DELLA TOSSE di Genova Una produzione del Teatro della Tosse, nata dall'incontro tra una giovane regista con un attore di grande esperienza, storica colonna del nostro teatro. Ancora una volta il Teatro della Tosse, coerentemente con la sua storia, dà spazio ai giovani. In questo caso si tratta di due donne: Carmen Giordano regista trentenne, che si è già messa in luce nel corso di questi ultimi anni come uno dei nomi più interessanti e originali del teatro italiano e Maria Paola Di Francesco scenografa e costumista. Carmen Giordano in questo spettacolo si misura con uno dei testi più importanti e complessi della letteratura mondiale, rivisitandolo, trasformandolo e tradendolo coraggiosamente. Il capolavoro di Dostoevskij è in realtà solo una suggestione, un punto di partenza da cui cominciare. Lo spettacolo prende presto una sua direzione, alla ricerca di un idiota moderno in bilico tra finzione e realtà. Il protagonista del secondo grande romanzo di Dostoevskij, L'idiota, pubblicato nel 1869, è il principe Myskin, ultimo erede di una grande famiglia decaduta. Il principe è un personaggio altruista, onesto e leale con una candida fiducia verso il prossimo e inesperto della vita. Queste sue caratteristiche si scontrano con una società malata e crudele, dove il suo atteggiamento tollerante e ingenuo è considerato da "idiota". Idiota un tradimento di F. Dostoevskij già dal titolo gioca a carte scoperte, mettendo in risalto "il tradimento" del testo originale. Il nuovo Idiota appare all'improvviso scendendo dall'alto, forse da una stella lontana, da un pianeta morente oppure dal nostro inconscio, e si muove nello spazio sospeso e metallico di un parco giochi metropolitano. Un piccolo luogo circoscritto, che può diventare un microcosmo privato, che accoglie i nostri pensieri. Il protagonista interagisce con gli spettatori cambiando di volta in volta registro e toccando temi seri ed altri solo apparentemente stupidi. Alla fine come il principe Myskin, anche il nuovo idiota e il pubblico vogliono tornare a uno stato di purezza infantile, di idiozia, rifiutando il male del mondo, poiché questa è l'unica autodifesa possibile. Enrico Campanati assesta al suo personaggio una dolcezza e una poesia stralunata, mentre il testo e la regia di Carmen Giordano si sviluppano in più direzioni. Si evidenzia come sia impossibile non essere idioti davanti all'amore, agli affetti e alle passioni della vita. Si mette alla berlina chi deride la stupidità, chi osa sbeffeggiare la sana e sacrosanta inettitudine davanti alle emozioni della vita, e chi si prende la licenza di considerare sciocchi gli ostinati ricercatori della bellezza. E soprattutto l'Idiota, prima di ritornare dal suo mondo misterioso, ci insegna come sia impossibile non essere felici.
Views: 135 Teatro della Tosse
"Dostoevskij, uno scrittore che vuole guarire". Convegno di "Poetica & Cristianesimo" 2017
 
02:40
Dostoevskij è uno scrittore vivo che incide nelle esperienze di altri autori odierni, suscitando interrogativi su come svolgere al meglio il compito di raccontare la realtà. Su questi temi si sono confrontati Eraldo Affinati e Alessandro D'Avenia, entrambi insegnanti e scrittori, intervenendo alla tavola rotonda conclusiva del VII Convegno di Poetica&Cristianesimo, promosso dalla Facoltà di Comunicazione della Pontificia Università della Santa Croce sul tema "Dostoevskij: abitare il mistero" i giorni 27 e 28 aprile 2017. Dostoevskij è "l'uomo della ricucitura, del risanamento: mette a posto le piaghe", ha esordito Affinati, ricordando come nella sua opera traspaia al tempo stesso una forte "radice pedagogica". Lo scrittore, in fondo, "vuole guarire, non vuole ammalarsi: punta alla guarigione e alla speranza, anche se tutta la ferita se la porta dentro". Quanto alla letteratura in generale, Affinati - che nel 1992 ha esordito con Veglia d'armi. L'uomo di Tolstoj - ha spiegato come sia qualcosa che "serve a intensificare l'esperienza" umana, "ad aggiungere, non a togliere, e a darci una carta in più". Per D'Avenia, Dostoevskij è colui che "in ogni pagina fa sentire dentro di te uno spazio aperto al sacro" e trasmette l'idea "che in una visione cristiana del mondo l'amore ha la priorità rispetto alla conoscenza". Infatti, "non c'è aumento di conoscenza del mondo che non sia preceduto da un aumento di conoscenza dell'amore". Porsi davanti ad un'opera letteraria è come "abitare un mistero": "mentre ti fa accadere una storia interessantissima", in realtà ti sta facendo sperimentare "un'altra storia molto più grande che risuona nella vita di ogni essere umano ogni giorno". Che lo scrittore russo continua ad offrire spunti di riflessione in ambiti molto diversi è emerso nel corso degli interventi che si sono succeduti al Convegno. Per l'antropologa Federica Bergamino, il "vissuto d'insieme" che traspare dai personaggi di Dostoevskij, mostra che "la debolezza è la fessura in cui può entrare la luce dell’altro e in ultima istanza di Dio". L'uomo - ha aggiunto - ha il potere "di far entrare questa luce o rifiutarla, chiudersi per la paura determinata da uno sguardo ideale e finito sulla nostra miseria". Nell’analisi di alcuni passaggi delle opere di Dostoevskij, Tat'jana A. Kasatkina, docente all'Istituto mondiale dell'Accademia delle Scienze di Mosca, ha messo in evidenza la difficoltà di realizzare una traduzione che rispecchi con fedeltà il pensiero e la profondità del vocabolario usato dallo scrittore russo. Sulla famosa espressione di Dostoevskij “la bellezza salverà il mondo”, Adriano Dell’Asta, docente di letteratura russa all'Università Cattolica del Sacro Cuore, ha spiegato che dal rapporto tra "esigenza della bellezza ed esigenza umana di armonia, serenità e piena umanità", "non è poi così difficile passare al rapporto tra bellezza e salvezza”. Giuseppe Ghini, dell’Università di Urbino, ha sottolineato come nelle opere del scrittore russo "i personaggi hanno come punto di convergenza e di paragone l’immagine di Cristo, un’immagine presente dentro il romanzo stesso e a cui essi cercano di conformarsi”. Tuttavia, “il conformarsi a Cristo è l’esito di un processo mai concluso, di una impresa spirituale che comporta una lotta”. Lungo i decenni ci sono stati molti adattamenti dell'opera dell'autore russo in ambito cinematografico; il critico José García ha evidenziato come sono ancora molto più interessanti i riferimenti indiretti che emergono dall'opera di registi come Woody Allen e Aki Kaurismäki, influenzati soprattutto dai romanzi Delitto e Castigo e L’Idiota. Tradurre l'esperienza letteraria in arte visiva è stata la sfida intrapresa dall'artista Cristina Aymerich, che ha realizzato una mostra di cinque opere su altrettanti personaggi de I fratelli Karamazov. Presentando la sua proposta, "Voces en el silencio", la Aymerich ha raccontato come questo incontro con i personaggi abbia prodotto in lei "una eco interiore", trasformando l'esperienza in "mezzo di conoscenza e approccio al mistero". Pagine informative: http://www.pusc.it/csi/pec2017 Galleria fotografica: https://www.flickr.com/photos/[email protected]/sets/72157679587607744
Views: 2037 santacrocevideo
Libro del mese: Delitto e castigo - Fedor Dostoevskij
 
03:40
Delitto e castigo un romanzo da leggere assolutamente. Delitto e castigo ed. economica: http://amzn.to/2nVTw71 Delitto e castigo ed. ancora più economica: http://amzn.to/2nVTw71 Sottofondo: An Upsetting Theme - The Descent di Kevin MacLeod è un brano autorizzato da Creative Commons Attribution (https://creativecommons.org/licenses/by/4.0/) Fonte: http://incompetech.com/music/royalty-free/index.html?isrc=USUAN1100333 Artista: http://incompetech.com/
Views: 285 l'uomo di casa
F. Dostoevskij- L’Idiota- Volevo essere un uomo attivo ..." Voce di Sergio Carlacchiani
 
01:15
Sergio Carlacchiani è nato a Macerata nel 1959, vive a Civitanova Marche, è attore, regista, doppiatore, poeta, performer e pittore. Direttore artistico di varie rassegne teatrali :Donna/Modello, Poeti e Poesie da Decl/Amare, Live Poetry, Vita Vita e Poesia in Vita. Si è occupato di poesia lineare, visiva, concreta, sonora, di mail art e performance art. Ha scritto diversi libri di poesia e creato libri/oggetto. Si è esibito come performer in Italia, Francia, Inghilterra Spagna e Austria. Si è formato in seguito, come attore, presso la scuola del Minimo Teatro di Macerata. Ha seguito diversi corsi di perfezionamento e specializzazione, tra i quali ricordiamo quelli con: Eugenio Barba, Franco Ruffini, Riccardo Cucciolla, Cora Herrendorf, Tony Cotz, Giuliano Scabia, Lucia Poli, Rebecca Murgi, Eugenio Sideri, Sergio Scarlatella. Ha conseguito il diploma di impostazione ed uso della voce e tecnica del doppiaggio cinematografico, sotto la guida del maestro Renato Cortesi.E’ stato voce narrante in diversi films, cortometraggi, documentari e più volte ospite di importanti trasmissioni radiofoniche, oltre a quelle televisive,in Rai ed emittenti regionali e locali. Da molti anni si occupa di porgere la poesia in maniera interdisciplinare e spettacolare. Sul suo canale You Tube sono presenti circa 4000 ( 500 e più i poeti, scrittori e personaggi illustri trattati dall' origine dell'umanità a oggi, di tutti i paesi del mondo ) sue interpretazioni di poesie, prose, ed altro, registrate dal vivo o in studio. I suoi recital sono quasi sempre accompagnati da musiche, video-proiezioni, canti, danze, eseguite perlopiù in diretta da artisti che ha conosciuto e con i quali stabilmente o occasionalmente collabora. Tra questi ricordiamo: Alda Merini, Margherita Hack, Joyce Lussu, Eugenio Finardi, Sergio Rubini, Enzo Jannacci, Vincenzo Cerami, Raiz, Luigi Cinque, Fabrizio Bosso, Antonello Salis, Lello Voce, Tiziano Scarpa, Cesare Bocci, Luciano Biondini, Fausto Cigliano, Marco Poeta, Lorenzo Di Bella, Daniele Di Bonaventura, Massimo Mazzoni, Mike Melillo, Gastone Pietrucci e la Macina... Moltissimi gli spettacoli rappresentati nelle varie città d’Italia, altrettanti i riconoscimenti che ha conseguito, ultimo in ordine, non d’importanza, il Premio CreativaMente 2009 assegnatagli dal Presidente della Provincia di Macerata: “Un premio ai maceratesi che hanno dedicato la propria vita all’arte e lo spettacolo e che hanno reso e rendono grande la propria terra con la loro creatività...”. Altro riconoscimento di grande importanza, quello di essere stato invitato dal Centro Sudi Leopardiani e dal Comune di Recanati, presso il Colle dell’Infinito, il 29 Giugno 2010, in occasione delle Celebrazioni Leopardiane (prima di lui Gassman, Bene, Albertazzi, Lavia, Giannini, Bucci...) a presentare: “Chopin & Leopardi, il Poeta del pianoforte e il Poeta dei poeti”; spettacolo su Giacomo Leopardi che ha visto Carlacchiani come voce recitante ed ideatore, insieme al maestro Lorenzo Di Bella, pianista di riconosciuta fama. I due protagonisti hanno entusiasmato il folto ed esigente pubblico presente e numerosi sono stati i commenti positivi, tra i quali quello della discendente del poeta, la contessa Olimpia Leopardi. Visto il consenso di pubblico e critica ottenuto dall’ attore, Casa Leopardi gli ha poi chiesto d’interpretare, in sala d’incisione, una selezione di Canti leopardiani. La Giacomo & Giacomo SRL nel 2011 ha editato il cd “O graziosa luna, io mi rammento...” Il motivo di tale “azzardo”, se così si può definire, è ben descritto nella nota introduttiva al cd del Professor Lucio Felici: Sergio Carlacchiani è un artista versatile che da tempo si dedica alla lettura pubblica dei poeti. Nel cimentarsi con i Canti di Leopardi, egli ha lavorato tenacemente sui testi, schivando – come raramente accade – l’enfasi teatrale e calandosi, di volta in volta, nelle “situazioni” delle 18 poesie trascelte. Nel 2014 Carlacchiani è tornato al Colle dell’Infinito per essere protagonista di “A voi gentili anime” recital dedicato al grande poeta recanatese, con le musiche eseguite dal vivo dal Quartetto delle Marche.” Il 29 Luglio , nell’ambito del Futura Festival di Civitanova Marche , presso il Teatro Annibal Caro, ha proposto al pubblico, coadiuvato dal quartetto d’ archi Eudora : E il dì futuro del dì presente… spettacolo anch’esso dedicato a Giacomo Leopardi. Sempre al poeta dell’Infinito, insieme alla studiosa Loretta Marcon e al chitarrista Daniele Cecconi, Carlacchiani ha presentato a Monte San Giusto il 25 Ottobre 2014, lo spettacolo: “ Comento fatto per noi... " @2016 (protetto dai diritti d'autore) pubblicato ai sensi della legge 22 aprile n.41 n.633 e sue modificazioni Per seguire l’opera di Sergio Carlacchiani https://sergio-carlacchiani.blogspot.com https://www.facebook.com/SergioCarlac... https://www.youtube.com/channel/UC83M...
Views: 262 sergio carlacchiani
Filosofia e Letteratura - Dostoevskij (Prof. Givone e Dott. Provera) PARTE 1/4
 
31:08
Prima parte del terzo incontro del ciclo di conferenze "Filosofia e Letteratura" organizzato dall'Associazione studentesca "Philosophicum Ghislieri". Il Prof. Givone (Università degli Studi di Firenze) dialoga con il Dott. Provera (Unversità Cattolica del Sacro Cuore di Milano) su alcuni temi filosofici dell'opera di Dostoevskij, con particolare riguardo ai concetti di "crimine" e "pena". Per informazioni sulle attività dell'Associazione visitare la pagina Facebook "Philosophicum Ghislieri - Società Filosofica Ghisleriana"
Views: 2899 Collegio Ghislieri
Se Dio non fosse, il male sarebbe? Dostoevskij e l'ateismo
 
07:10
Il genio di Dostoevski pone in bocca dei personaggi del capolavoro "I fratelli Karamàzov" i problemi essenziali che da sempre sconvolgono il cuore umano: Dio è una creazione degli uomini? Un'invenzione affinché la civiltà sia? Senza Dio, il male sarebbe tale? O se Dio non esistesse il male sarebbe? Il ragionamento del fratellastro Smerdjàkov non fa una piega. Se non si è cristiano, se siamo "maledetti" da Dio, non si deve rendere conto a nessuno delle nostre azione, delle nostre scelte. Non rimane altro che la ragione e suoi silogismi. Ivan è l'ideologo dell'ateismo. E' lui che racconterà poi la Leggenda del Grande Inquisitore. Aljòsa, invece, sostiene la tesi che Dio esiste. Ecco i temi sempre aperti e che, sembra, la ragione illuminista non potrà forse mai risolvere.
Views: 7847 tanoeddy
Igor Sibaldi "Il coraggio di essere idiota"
 
27:58
Fonte: https://www.spreaker.com/user/il-posto-delle-parole/igor-sibaldi-il-coraggio-di-essere-idiot Igor Sibaldi "Il coraggio di essere idiota" La felicità secondo Dostoevskij. Mondadori www.librimondadori.it I grandi autori sono, da sempre, esperti della felicità: ogni romanzo memorabile racconta di qualcuno che prova a essere felice e che perciò comincia a vivere una storia straordinaria. Per i cercatori di felicità le convenzioni sociali, i doveri morali, le ambizioni di cui tanti si accontentano diventano limiti da superare: il mondo intero diventa troppo stretto. Così è per il protagonista de L'idiota di Dostoevskij: un giovane principe che a tutti appare ingenuo, ma che in realtà vuole soltanto insegnare a non opporsi ai propri desideri più luminosi. Nulla è più rivoluzionario della felicità, secondo Dostoevskij. E nulla è più tenace della paura di conquistarla. Di questa paura, Dostoevskij indaga le cause più profonde e mostra come vincerla, scoprendo un nuovo modo di intendere l'evoluzione dell'umanità. Igor Sibaldi, ne Il coraggio di essere idiota, narra come avvenne questa scoperta, fin dove giunse e cosa occorre per proseguirla oggi. " Il mondo così com'è è la realtà e volere qualcosa di più è infelicità; l'infelicità è la mancanza di qualcosa, ma se è qualcosa che non si trova nel mondo così com'è l'infelicità è solo mancanza di realismo; felicità è invece non sentire alcuna mancanza; dunque essere felici è ammettere che il mondo è la realtà e, dato che noi vogliamo essere felici, noi siamo realisti e non ci interessano le irrealtà che vanno cercando gli scrittori" Igor Sibaldi è filosofo, scrittore e regista. Ha curato edizioni prestigiose dei classici della letteratura, in particolare di Tolstòj (Tutti i racconti, nei Meridiani Mondadori, e Guerra e pace, negli Oscar Mondadori) e di Dostoevskij (Memorie dal sottosuolo, L'idiota e I fratelli Karamazov, anche questi negli Oscar Mondadori). Tra i suoi successi editoriali ricordiamo I Maestri invisibili (Mondadori), Libro degli Angeli (Sperling & Kupfer), Il mondo dei desideri (Tlon). Ampia è anche la sua attività di studioso di teologia e di filologo, nell'ambito delle Sacre Scritture ebraiche (Libro della creazione, Mondadori) e protocristiane (Il codice segreto del Vangelo, Sperling & Kupfer). IL POSTO DELLE PAROLE ascoltare fa pensare www.ilpostodelleparole.it
Views: 16762 il posto delle parole
Perchè...Dall'Idiota di Dostoevskij
 
01:25
SCENA DAL FILM IL GRANDE COCOMERO CON SERGIO CASTELLITTO - Victor Cavallo ... http://it.wikipedia.org/wiki/Il_grande_cocomero
Views: 16234 lspean
Le notti bianche_ F. Dostoevskij (Dedicato ad Alba Blu)
 
08:49
Un nuovo video su uno degli scrittori per me fondamentali, dedicato alla dolcissima Alba Blu, che ama questo scrittore quanto me :)
Views: 191 Soliloquiamente
Quale bellezza salverà il mondo? - Una lettura teologica dell'idiota di Dostoevskij
 
45:15
Quale bellezza salverà il mondo? - Una lettura teologica dell'idiota di Dostoevskij. La replica agli insegnanti di religione del vicariato di Roma dell'incontro che ho tenuto in precedenza presso il Vicariato di Roma il 29 gennaio 2015 nel corso delle Letture teologiche di "I grandi classici della letteratura cristiana" organizzati dalla Cappella Universitaria dell'Urbe. (Lì risultavo erroneamente come Robert Chaurib... sic!)
Views: 5727 Robert Cheaib
In viaggio con l'idiota - Ep.1: L'ignoranza dell'idiozia
 
05:40
Leggi il mio nuovo libro ➤➤➤ https://amzn.to/2ssOD8Z (ebook: https://amzn.to/2xSsoOD) Tutti gli eventi di presentazione ➤➤➤ https://riccardodalferro.com/eventi/ ⬇⬇⬇SOTTO TROVI INFORMAZIONI IMPORTANTI⬇⬇⬇ L'idiota è sempre un altro. Aborriamo l'idea di essere noi stessi gli idioti, nonostante le evidenze siano molto spesso contro questa tendenza universale. Eppure, l'idiozia non è una forza distruttiva: non solo essa soggiace come leitmotiv ad ogni nostro comportamento, poiché ognuno di noi è sempre l'idiota di qualcun altro, ma la genialità stessa che ha permesso le grandi conquiste dell'umanità, tanto in campo letterario quanto in quello scientifico, tanto nella filosofia quanto nell'arte, non avrebbe mai potuto toccare le vette raggiunte senza la parte inalienabile di idiozia presente in ogni uomo. "Elogio dell'Idiozia" è un viaggio filosofico e letterario attraverso ciò che oggigiorno aborriamo di più e che rappresenta però il nucleo straordinario di ogni conquista umana. L'idiozia è in fin dei conti ciò che ci ha permesso di pensare, di creare, di comprendere e di sopravvivere in un mondo difficile, e attraverso di essa possiamo essere capiti più a fondo, al fine di non perderci in questo cosmo, solitari e abbandonati alla nostra supposta mancanza di idiozia. I PROSSIMI EVENTI: Presentazione "Elogio dell'idiozia" a Milano, 9.06: http://tlon.it/events/elogioidioziapresentazionemilano/ Seminario "L'intelligenza idiota" a Milano, 10.06: http://tlon.it/events/seminariointelligenzaidiota/ Elogio dell'idiozia a Schio (VI), 13 giugno: https://www.facebook.com/events/1020445028110595/ ELOGIO DELL'IDIOZIA A TORINO, 30 giugno: http://tlon.it/events/presentazioneelogioidioziatorino/ Seminario "L'intelligenza idiota" a Torino, 1 luglio: http://tlon.it/events/intelligenzaidiotaseminariotorino/ LIVE di presentazione, giovedì 7 giugno: https://www.youtube.com/watch?v=SacjhB2nJXI ISCRIVITI ALLA MIA NEWSLETTER: http://eepurl.com/c-LKfz Segui i miei podcast, qui: https://www.spreaker.com/user/rickdufer Filosofarsogood anche su iTunes: https://itunes.apple.com/it/podcast/filosofarsogood/id1320883909?mt=2 IL MIO CANALE TELEGRAM: http://bit.ly/DuFerTelegram LA MIA PAGINA FACEBOOK: http://bit.ly/duferfb IL MIO ACCOUNT INSTAGRAM: https://instagram.com/rickdufer/ IL MIO TWITTER: https://twitter.com/RickDuFer IL MIO PROFILO LINKEDIN: https://www.linkedin.com/pub/riccardo-dal-ferro/31/845/b14 IL MIO SITO: http://riccardodalferro.com/ QUI PUOI SOSTENERE I MIEI PROGETTI: https://www.patreon.com/rickdufer -------------------------------------------------------------------------------------------- Chi sono io: http://riccardodalferro.com/biografia/
Views: 6936 Rick DuFer
Leggendo "I demoni" di Dostoevskij. Riflessioni a caldo
 
04:58
Leggi l'articolo completo: http://bit.ly/1rqQYgL Leggendo "I demoni" di Fedor Michajlov Dostoevskij (edizione Feltrinelli, traduzione di Gianlorenzo Pacini) ho avuto un momento di trans letteraria in cui ho inciso queste reazioni/riflessioni.
Views: 2076 Martino Savorani
Giancarlo De Cataldo e «Delitto e castigo»
 
06:07
Lo scrittore magistrato ci spiega perché «Delitto e castigo» di Dostoevskij è una una lettura meravigliosa e attuale.
Views: 12681 Einaudieditore
Recensione libro Delitto e castigo di Dostoevskij
 
08:04
Per leggere la recensione sul mio blog insieme a molte altre andate su www.ilariclibri.wordpress.com nella sezione Blog e Recensioni Instagram @vintageandbooks1
Views: 60 msazzurrocielo
Fëdor Dostoevskij - Le Notti bianche - Il mattino
 
06:04
Grazie a chiunque vorrà supportarmi con una donazione: https://streamlabs.com/silviolorentini Iscriviti al canale: https://goo.gl/q9uEum GRAZIE PER IL SUPPORTO! ----------------------------------------­­--- Per richiedere una AudioLettura clicca qui: http://goo.gl/I3WC5r ----------------------------------------­­--- Lettura di un estratto del libro "Le notti bianche" di Fëdor Dostoevskij. Letto da Silvio Lorentini. Video effects : Amitai Angor AA VFX
Views: 1463 Silvio Lorentini
Audiolibro: Il giocatore - Fëdor Dostoevskij - Seconda Metà Parte Di Libro Completa [ Voce
 
07:25:10
Il giocatore è un romanzo di Fëdor Dostoevskij, dettato in poco meno di un mese (28 giorni per lesattezza) ad Anna Grigorevna Snitkina (che diventerà in . Il giocatore è un romanzo di Fëdor Dostoevskij, dettato in poco meno di un mese (28 giorni per lesattezza) ad Anna Grigorevna Snitkina (che diventerà in . Il giocatore è un romanzo di Fëdor Dostoevskij, dettato in poco meno di un mese (28 giorni per lesattezza) ad Anna Grigorevna Snitkina (che diventerà in . Il giocatore è un romanzo di Fëdor Dostoevskij, dettato in poco meno di un mese (28 giorni per lesattezza) ad Anna Grigorevna Snitkina (che diventerà in .
Views: 330 jenny reichel
L'idiota - Trailer
 
13:11
Dal 15 al 21 Ottobre 2012 Teatro Libero L'IDIOTA -tratto da L'idiota Fedor Dostoevskij - drammaturgia e regia Corrado Accordino con Corrado Accordino
Views: 199 TeatroLiberoMilano
Leggiamo un pò?Fedor  Dostoevskij "Delitto e castigo".
 
26:38
Per chi,come me ama leggere.........Delitto e castigo è un romanzo la cui recensione non può essere svolta in pochi minuti perchè è un romanzo ricco di nozioni,tratta temi filosofici e psicologici ed è da leggere con molta attenzione e dedizione.
Views: 1969 Angy venuto
ULTIME LETTURE: Fedor Dostoevskij, Mo Yan, Janne Teller
 
21:06
Fedor Dostoevskij - Note Invernali Su Impressioni Estive Mo Yan - Il Paese dell'alcol Janne Teller - Niente
Views: 3194 matteo fumagalli
FRATELLI KARAMAZOV LIBRO 1 di F. Dostoevskij
 
01:45:54
legge valter zanardi questo video contiene i primi cinque capitoli del romanzo come da indice
Literary Identification / TAG #2
 
07:54
Tag condiviso da http://www.youtube.com/user/thebooktuber: Le domande: 1 - Quale personaggio della letteratura ti somiglia di più, caratterialmente? 2 - Quale personaggio della letteratura ti piacerebbe interpretare in un adattamento cinematografico? 3 - A quale personaggio della letteratura somigli fisicamente? 4 - Quale citazione tratta da un libro descrive alla perfezione un aspetto della tua vita? 5 - Per quale personaggio della letteratura provi più simpatia? Libri citati all'interno del video: I Fratelli Karamazov - F. Dostoevskij L'Idiota - F.Dostoevskij Gone with the Wind - Margaret Mitchell Vanity Fair - W.Thackeray The Girl with the Dragon Tattoo - S.Larsson Se fate il tag, scrivetemelo in un commento e inviatemi anche i vostri indirizzi di Goodreads! Mi trovi anche su FB: https://www.facebook.com/pages/La-Stanza-Segreta-della-Lettrice-Solitaria/149263715141733?ref=hl Su Goodreads: https://www.goodreads.com/user/show/15168430-nadia-zappulla Su aNobii: http://www.anobii.com/nadiazappulla/books E su Wordpress: http://labibliotecadellalettricesolitaria.wordpress.com/
InseparaLibri - Memorie dell'inquietudine - Pessoa & Dostoevskij
 
12:08
LEGGI TUTTA LA DESCRIZIONE! Nell'epoca dell'"uomo razionale" della tecnologia, "Memorie dal sottosuolo" e "Il libro dell'inquietudine" ci danno un'idea diversa della razionalità e dell'anima dell'uomo. GRAZIE PER TUTTI I COMMENTI E LE CONDIVISIONI! La Community di filosofia su G+: https://plus.google.com/communities/118225398310922772977 IMPORTANTE: PARTECIPO AL PROGRAMMA DI AFFILIAZIONE AMAZON CHE VI PERMETTE DI ACQUISTARE I TESTI CITATI RICONOSCENDO UNA PICCOLA COMMISSIONE AL MIO CANALE. Se acquisti i testi cliccando sui link sottostanti stai sostenendo il mio progetto! I libri citati Feyerabend, "Contro il metodo": http://amzn.to/1JyB5sA Dostoevskij, "Memorie dal sottosuolo": http://amzn.to/1eS3FeZ Pessoa, "Il libro dell'inquietudine": http://amzn.to/1ANhgOL I miei social Twitter: https://twitter.com/RickDuFer Facebook: https://www.facebook.com/rickdalferro Google+: https://plus.google.com/u/0/+RiccardoDalFerro/ LinkedIn: https://www.linkedin.com/pub/riccardo-dal-ferro/31/845/b14 ASK.fm: http://ask.fm/RickDuFer -------------------------------------------------------------------------------------------- Il mio romanzo “I pianeti impossibili”: http://www.tragopano.it/libri/i-pianeti-impossibili/ -------------------------------------------------------------------------------------------- I blog in cui scrivo Blog personale: http://riccardodalferro.com/ Sotterfugi: http://sotterfugi.org/ Svolgimento: http://svolgimentoblog.com/category/riccardo-dal-ferro-2/ Il blog di Daniele Barbieri: https://danielebarbieri.wordpress.com/tag/riccardo-dal-ferro/ Contronautica: http://contronautica.com/ -------------------------------------------------------------------------------------------- Le mie playlist FiloSoFarSoGood: https://www.youtube.com/playlist?list=PLR20n1J9sWVrL4zOnmUJlnhmBe2S7veeg Cogito Ergo Tube: https://www.youtube.com/playlist?list=PLR20n1J9sWVq-EZ9H4-P2vFXw-4REKFWw VideoScrittura Creativa: https://www.youtube.com/playlist?list=PLR20n1J9sWVq6xrDKU_sAmxw9FiE0u_CI InseparaLibri: https://www.youtube.com/playlist?list=PLR20n1J9sWVootfivvYEovYQj9nvkNpjB #VlogDuFer: https://www.youtube.com/playlist?list=PLR20n1J9sWVrm8AQ1s2mxs4zJNXDxoxIN -------------------------------------------------------------------------------------------- Chi sono io: http://riccardodalferro.com/biografia/
Views: 3038 Rick DuFer
Le notti  bianche (1957) - RECENSIONE RISCOPERTA  - Mastroianni fantastico!
 
08:39
Ciao a tutti amici! finalmente vi porto la recensione di questo bellissimo film, tratto da un bel romanzo di Dostoevskij, di cui esiste una bella recensione su Youtube di Angela Bonfrate, andate a vederla perchè è davvero brava! spero che la recensione vi piaccia, iscrivetevi e mettete mi piace, alla prossima!
Views: 205 Utente Medio
Tolstoj e Dostoevskij.
 
02:48
Tolstoj e Dostoevskij.
Views: 395 IlLibraioMatto
#Saveyourinternet Hiroshima e L'Idiota di Dostoevskij - What Else Tv
 
00:46
#Saveyourinternet Splendida iniziativa quella della rete televisiva nazionale giapponese NHK che produrrà un’adattamento televisivo del manga “Hiroshima. Nel paese dei fiori di ciliegio”, di Fumiyo Kono. Storia commovente di due donne e delle conseguenze e ripercussioni devastanti che ha avuto la tragedia della bomba atomica su Hiroshima alla fine del secondo conflitto mondiale. Nel paese dei fiori di ciliegio è stato pubblicato in Italia da Ronin Manga. L' idiota di Fëdor Dostoevskij. Traduttore: A. Polledro (Einaudi) - Pubblicato nel 1868, è la storia della sconfitta di un uomo "assolutamente buono", il principe Myskin. Un romanzo intricatissimo di avvenimenti, pieno di affetti opposti e di opposti sentimenti morali che dominano tutta l'opera entro cui si agitano bene e male, odio e amore. #BreakingNews #LatestNewsandVideos #Headlines #News #video #photos #Breaking #PoliticsNews #news #notizie #ultimora #world #breaking #politics, #economy #entertainement #business #governo #parlamento #international #motors #cars #funny #games #libri #books #music #rumors #FeedEsplora #comics #anime #ebooks #amazon #bestseller #feed #esplora #lecce #salento #puglia #italy #iquadernidelbardo #stefanodonno #Libri #fumetti
Views: 15 stefano donno
"Filosofia" per Poveracci in Fëdor M. Dostoevskij 📚
 
18:38
✏ Filosofia► https://bit.ly/2KhF7iV ►La Filosofia di Fëdor M. Dostoevskij in Povera Gente (la traduzione letterale del titolo è poveracci). Il video è un invito alla lettura e si riferisce solo a questo romanzo, non all'intero universo dostoevskiano (ben più ampio e articolato). ✔Citazioni e consigli: Le sezioni del podcast in cui compare l'immagine di San Pietroburgo sono state scritte da me. Le citazioni sono, in ordine: 00:01 ►Fëdor M. Dostoevskij, Povera gente, BUR 06:22 ►James Hillman, Il codice dell’anima, Adelphi 12:14 ► Blaise Pascal, Pensieri, Rusconi 15:52 ►Fëdor M. Dostoevskij, Povera gente, BUR Testi menzionati o che avevo in mente scrivendo il canovaccio: Kierkegaard, Aut-Aut Sartre, Critica della ragion dialettica Cicerone, La vecchiezza Seneca, Epistulae ad Lucilium Yourcenar, Memorie di Adriano Feuerbach, Fondamenti della filosofia dell'avvenire Feuerbach, L' essenza della religione Cartesio, Meditazioni metafisiche Schelling, Sistema dell'idealismo trascendentale Schelling, Scritti sulla filosofia, la religione, la libertà ✔Manuali: Storia del pensiero Occidentale (7 volumi) a cura di Cambiano, Fonnesu e Mori, ed. Il Mulino. Per i licei quelli curati da Cambiano-Mori (Laterza), Esposito-Porro (Laterza), Moravia (Le Monnier). ► CONTATTI: PAGINA FACEBOOK: https://goo.gl/1pxP3q ►MUSICHE: https://www.bensound.com - http://incompetech.com. Myujii►http://bit.ly/1k1g4ey Licensed under Creative Commons: By Attribution 3.0 License: https://creativecommons.org/licenses/... ↓↓↓ Copyright Disclaimer↓↓↓ Tutte le immagini usate sono liberamente disponibili su google lasciando ogni diritto di copyright ai legittimi autori. Il fair use è un uso consentito dalla legge sul copyright. [Title 17, US Code (Sections 107-118 of the copyright law, Act 1976)]. ►COME PUOI SUPPORTARMI? 👍 Lascia un like, commenta e condividi il video! 💡 Donazioni: https://www.paypal.me/annaliside
Views: 1123 Annaliside
DELITTO E CASTIGO - di F. Dostoevskij - CAP. 1 ( parte terza)
 
38:07
legge valter zanardi per chi volesse sostenere il canale con una piccola donazione https://www.paypal.me/leggopervoi
Parliamo di: Delitto e Castigo
 
15:25
Si interompe crudelmente alla fine=( Ma i fatti più interessanti meno male gli ho raccontati
Views: 6231 Maria Vas
Letture consigliate settembre-ottobre 2014
 
22:45
L'idiota di Dostoevskij Delitto e Castigo di Dostoevskij Foglie Morte di G.G.Marquez I Malavoglia di Verga Pagina Fb:https://www.facebook.com/nouvellewave Anobii:http://www.anobii.com/nouvellewave/books Instagram:http:http://instagram.com/nouvellewave nientepopcorn: http://www.nientepopcorn.it/members/nouvellewave/
Views: 1447 Nouvelle Wave
la mite di dostoevskij - fotoracconto
 
04:42
allestimento della Compagnia di Serena (Ettore Falzetti e Elena Tomba) nel marzo 2000. Gki interpreti sono Ettore Falzetti e Cristina Rocchetti. Le scenografie sono costituite dalle nude strutture dell'antica Infermeria presidiaria di Civitavecchia con pochi mobili di scena. Le foto sono di Pennesi e Sgamma. La musica è il concerto in la maggiore di G.Tartini (larghetto).
Views: 907 mucho14449
"Padri e figli" di Ivan Turgenev, recensione di Luigi Gaudio
 
14:06
"Padri e figli" di Ivan Turgenev, recensione di Luigi Gaudio
Views: 1815 Luigi Gaudio
Ma gli androidi sognano pecore elettriche? - Phil K Dick (Recensione libro e film)
 
17:59
Ciao a tutti! In questa recensione vi parlo sia del libro di Dick che del famosissimo film tratto da esso, Blade Runner. Se volete saperne moolto di più sull'autore e i suoi libri vi lascio il link per il canale di Federica Sherwood, che ha trattato in vari video di questo autore: https://www.youtube.com/watch?v=9imn9RFlRHg&list=PLtWSkGyYoG8j5IjIf5La04gyDElCHDXX4
12 - UMILIATI E OFFESI di F Dostoevskij - video dodici - Parte terza  cap 1 - 2
 
48:01
legge valter zanardi per chi volesse sostenere il canale con una piccola donazione https://www.paypal.me/leggopervoi
Angolo del libro - "Le notti bianche"
 
05:04
Angolo del libro, a cura di Yuri Di Gioia, nella puntata dell'Areopago (Stagione 2013 - Pt. 5 - Ts Tv - a cura di Vincenzo Colarusso) Le notti bianche - M.F. Dostoevskij http://www.luidig.it http://www.tstv.it
Views: 1015 Libreria Luidig
Gioco e psicologia, la dipendenza ne 'Il giocatore' di Dostoevskij
 
04:25
Ludopatia in primo piano, la sua diffusione tra i ragazzi, studenti delle scuole medie e universitari e la necessità di assistenza. Questi i temi dell'incontro nell'aula Piovani del Dipartimento Studi Umanistici - Università degli studi di Napoli Federico II. Il progetto, nato dalla collaborazione tra l'Ateneo federiciano, il Teatro Bellini e la Commissione Scuola e Istruzione del Comune di Napoli, è legato al debutto de 'Il giocatore' in scena dal 14 al 26 marzo al Bellini.
Recensione 50: fahrenheit 451 - Ray Bradbury
 
07:42
LEGGIMI! Salve a tutti! Spero che vi piaccia questo nuovo video! Come dico sempre, mettete mi piace al video, condividetelo, iscrivetevi al canale e mettete un like sulla pagina Facebook! :) ------------------------------------------------------------------------------------------ LINK: Facebook: https://www.facebook.com/LeggendosicresceLibri?fref=ts Canale Youtube: https://www.youtube.com/channel/UC-akCnPSfYh1WkdYTRW9Xag Google: https://plus.google.com/u/0/105468742396565438682/posts
Views: 510 Leggendo si cresce